Urti nei cieli

Proprio come le persone ad un incrocio affollato possono accidentalmente scontrarsi tra loro, così anche le galassie nell’universo! Ma in questo caso, il risultato è più drammatico di una piccola spinta. Quando due galassie si scontrano, si fondono l'una nell'altra, dando vita a una nuova galassia più grande. Un esempio è la galassia NGC 7727, mostrata in questa immagine dal VLT Survey Telescope (VST) dell'ESO in Cile.

Situata a 89 milioni di anni luce dalla Terra nella costellazione dell'Acquario, NGC 7727 si crede sia il risultato di uno scontro tra due galassie avvenuto circa un miliardo di anni fa. Le conseguenze di questo tremendo urto cosmico sono ancora evidenti nella particolare forma irregolare di NGC 7727 e nei flussi di stelle nelle sue regioni esterne. 

L'immagine è stata presa in luce visibile come parte dello studio VST-ATLAS survey. L'obiettivo dell'indagine è quello di mappare una vasta regione del cielo meridionale - così grande che ci si potrebbero inserire circa 19’000 lune piene! Studiando le galassie in questa regione, gli astronomi mirano a gettare nuova luce sulla natura dell'energia oscura, la misteriosa forza che permea l’universo e ne causa l'accelerazione dell'espansione.

Crediti:

ESO/VST ATLAS team. Acknowledgement: Durham University/CASU/WFAU

Riguardo l'immagine

Identificazione:potw2148a
Lingua:it-ch
Tipo:Osservazione
Data di rilascio:Lunedì 29 Novembre 2021 06:00
Notizie relative:eso2117
Grandezza:3429 x 3324 px

Riguardo all'oggetto

Nome:NGC 7727
Tipo:Local Universe : Galaxy : Type : Interacting
Distanza:90 Milione Anni luce
Constellation:Aquarius

Formati delle immagini

JPEG grande
2,2 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
116,3 KB
1280x1024
190,1 KB
1600x1200
294,0 KB
1920x1200
388,6 KB
2048x1536
534,0 KB

Coordinate

Position (RA):23 39 54.40
Position (Dec):-12° 17' 46.31"
Field of view:12.17 x 11.80 arcminutes
Orientazione:Il Nord è a 0.0° a sinistra della verticale

Colori e filtri

BandaLunghezza d'ondaTelescopio
Ottico
g
480 nmVLT Survey Telescope
OmegaCAM
Ottico
r
625 nmVLT Survey Telescope
OmegaCAM
Ottico
i
770 nmVLT Survey Telescope
OmegaCAM