ann16024-it — Annuncio

Completato il tetto di stelle di ESO Supernova

Una copertura di stelle per il planetario e centro congressi ESO Supernova

12 Aprile 2016

Il 12 Aprile 2016 è stato installato l'impressionante tetto stellato nell'edificio del planetario e centro congressi ESO Supernova. Il tetto, che pesa circa 30 tonnellate, è costituito da pannelli di vetro inseriti in una struttura metallica fatta di sezioni triangolari — in totale 262, disposte in modo da dare una rappresentazione artistica di alcune costellazioni del cielo del sud. È stato costruito da un'azienda del sud Tirolo, Frener-Reifer, da un'idea degli archittetti della Bernhardt + Partner che hanno lavorato insieme agli astronomi dell'ESO. L'intero tetto è stato installato in un colpo solo, usando una speciale gru da 500 tonnellate.

Il tetto consentirà ai visitatori del centro di vedere il cielo sopra le loro teste, mentre al di sotto verranno introdotti alla maestosità dell'Universo nella nuova struttura dell'ESO per l'istruzione e la divulgazione. Sarà costellato di luci, per riprodurre, se pur in modo modesto, la vista spettacolare del cielo di cui gli astronomi possono godere nei siti degli osservatori dell'ESO. Questo tetto elegante è un altro aspetto unico dell'architettura mozzafiato di cui i visitatori del centro possono godere durante la loro esperienza nel mondo dell'astronomia.

Ospitando un planetario digitale a 360 gradi all'avanguardia e più di 2200 metri quadrati di spazio espositivo, incluse alcune postazioni interattive sviluppate dall'Heidelberg Institute for Theoretical Studies, il Centro condurrà i visitatori lungo un viaggio straodrinario attraverso L'Universo dinamico. Le sale per conferenze ospiteranno una gran varietà di lezioni, incontri e simposi. L'ingresso all'ESO Supernova è gratuito e tutti i contenuti verranno forniti sia in inglese che in tedesco.

Il sito web dell'ESO Supernova consente ai potenziali visitatori, ai giornalisti, agli insegnanti, ai soci, e al personale di altri planetari di esplorare le attivià programmate per l'ESO Supernova. Gli argomenti presentati, le attività educative, gli spettacoli del planetario e le visite guidate sono tutti descritti in dettaglio. Nel sito web sono anche elencate tutte le opportunità disponibili per diventare parte del team dell'ESO Supernova, come volontari, stagisti o membri dello staff. Le società, gli istituti o i donatori individuali che desiderano dare un supporto all'ESO Supernova possono farlo attraverso diversi tipi di collaborazione, con benefici di livello corrispondente al contributo.

La cerimonia inaugurale per l'ESO Supernova ha avuto luogo il 24 Febbraio 2015 (ann15011), segnando l'inizio della fase di costruzione della struttura. La struttura sarà completata all'inizio del 2017, a cui seguirà, più avanti nel 2017, l'apertura al pubblico.

Ulteriori Informazioni

ESO Supernova Planetario & Centro Congressi

Il planetario e centro congressi Supernova dell'ESO è un centro per l'astronomia all'avanguardia sito al quartier generale dell'ESO a Garching bei München, che vi regalerà un'esperienza coinvolgente in grado di farvi meravigliare dell'Universo in cui viviamo. Dal 2017 scuole e famiglie godranno di un'indimenticabile esperienza conoscitiva, in cui anche gli argomenti dell'astronomia più astratti e distanti verranno spiegati e visualizzati in modo innovativo.

Il planetario e centro congressi Supernova dell'ESO è stato reso possibile dalla collaborazione tra l'ESO (European Southern Observatory) e l'HITS (Heidelberg Institute for Theoretical Studies). L'edificio è una  donazione della fondazione tedesca KTS (Klaus Tschira Stiftung) e l'ESO gestirà la struttura.

KTS

La Klaus Tschira Stiftung (KTS) è stata creata nel 1995 dal fisico e co-fondatore del SAP Klaus Tschira (1940 – 2015). È una delle più grandi fondazioni europee non-profit finanziate da privati. La fondazione promuove il progresso delle scienze naturali, matematiche ed informatiche, e mira ad aumentare l'interesse per questi campi. L'impegno della Fondazione inizia nella scuola materna e prosegue nelle scuole, nelle università e nei centri di ricerca. La fondazione sostiene nuovi metodi di trasferimento della conoscenza scientifica e supporta sia lo sviluppo che la presentazione chiara dei risultati della ricerca. La Supernova dell'ESO è una donazione di KTS mentre l'ESO gestirà la struttura.

HITS

L'Istituto di Studi teorici di Heidelberg (HITS gGmbH) è stato istituito dal co-fondatore SAP, Klaus Tschira, e dalla sua fondazione, la Klaus Tschira Stiftung, come istituto di ricerca privato senza scopo di lucro. L’HITS svolge attività di ricerca di base relativa al trattamento, all'elaborazone e all'analisi di grandi quantità di dati nelle scienze naturali, matematiche e informatiche. I temi di ricerca spaziano dalla biologia molecolare all'astrofisica.

Links

Contatti

Tania Johnston
ESO Supernova Coordinator
Garching bei München, Germany
Tel: +49 89 3200 6130
Cell: +49 170 867 5293
Email: tjohnsto@eso.org

A proposito dell'annuncio

Identificazione:ann16024

Immagini

Installazione del tetto di stelle
Installazione del tetto di stelle
Il tetto di stelle in costruzione
Il tetto di stelle in costruzione
Installazione del tetto di stelle
Installazione del tetto di stelle
Il tetto di stelle viene posizionato
Il tetto di stelle viene posizionato
I pochi metri finali
I pochi metri finali
A metà strada
A metà strada

Video

Installazione del tetto di stelle
Installazione del tetto di stelle
Star-roof takes its position
Star-roof takes its position
soltanto in inglese
Star-roof takes its position
Star-roof takes its position
soltanto in inglese