Sotto la Via Lattea

In profondità nel deserto cileno, gli astronomi che risiedono nella Residencia di ESO, l’hotel del VLT, sono testimoni di un paesaggio celeste come pochi altri sulla Terra.

Progettato dagli architetti tedeschi Auer+Weber+Assoziierte, La Residencia fornisce un’oasi per i lavoratori dell’osservatorio Paranal di ESO. Il deserto di Atacama è uno dei posti più rigidi immaginabili. Siccità estrema, intensa radiazione ultravioletta dal Sole e alta quota sono una parte normale della vita quotidiana. Tuttavia, con il crepuscolo, La Residencia gode di una delle migliore condizioni di osservazione astronomica al mondo.

La Residencia e il Very Large Telescope (VLT) - ospitato dall’osservatorio Paranal - sono lontani dalle sorgenti di inquinamento luminoso e godono di condizioni atmosferiche eccezionalmente chiare. Durante le notte senza Luna il cielo è così chiaro e scuro che la luce della Via Lattea getta un’ombra sul suolo! Questi fattori permettono delle osservazioni scientifiche di alta qualità insieme a delle condizioni meravigliose per l’astrofotografia, come mostrato in questa stupenda immagine di Luis Calçada, un motion graphic designer che lavora al quartiere generale di ESO a Garching, Germania. In quest’immagine, il piano della Via Lattea può essere visto sopra La Residencia, mentre dei lavoratori di passaggio si fermano un attimo per godere dello spettacolo.

Crediti:

ESO/Luis Calçada/Herbert Zodet

Riguardo l'immagine

Identificazione:potw1613a
Lingua:it-ch
Tipo:Fotografico
Data di rilascio:Lunedì 28 Marzo 2016 06:00
Grandezza:5760 x 3840 px

Riguardo all'oggetto

Nome:Paranal Residencia
Tipo:Unspecified : People
Unspecified : Technology : Observatory : Facility

Formati delle immagini

JPEG grande
7,4 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
297,3 KB
1280x1024
507,2 KB
1600x1200
725,6 KB
1920x1200
838,2 KB
2048x1536
1,2 MB