Simulazione dell'impatto per spiegare l'origine della forma sferica di Igea

Una simulazione numerica realizzata al computer della frammentazione e ricostruzione che ha portato alla formazione di Igea e della sua famiglia di asteroidi, a seguito dell'impatto con un grande oggetto. Anche se si vedono dei cambiamenti nella forma di Igea dopo l'impatto, il candidato pianeta nano assume alla fine una forma tonda.

Crediti:

P. Ševeček/Charles University

A proposito del video

Identificazione:eso1918c
Lingua:it
Data di pubblicazione:Lunedì 28 Ottobre 2019 17:00
Notizie relative:eso1918
Durata:34 s
Frame rate:25 fps

A proposito delll'oggetto

Nome:Hygiea
Tipo:Solar System : Interplanetary Body : Dwarf planet

Ultra HD (info)


HD


Medio

Podcast Video
7,9 MB

For Broadcasters


Vedere anche