Una vista acutissima che scruta il cielo

L’ELT (Extremely Large Telescope) sarà il più grande "occhio rivolto verso il cielo" quando vedrà la prima luce nei prossimi anni di questo decennio. Il telescopio userà i laser come ‘stelle guida’ per valutare in che misura la luce viene distorta dalle turbolenze nell’atmosfera terrestre. Lo specchio deformabile M4 sarà in grado di modificare la propria forma in tempo reale per compensare questi cambiamenti nell’atmosfera, aiutando l’ELT a produrre immagini 16 volte più nitide rispetto al telescopio spaziale Hubble.

Crediti:

ESO

A proposito dell'immagine

Identificazione:ELT4k-12-Night4-cc
Lingua:it
Tipo:Illustrazione
Data di pubblicazione:Giovedì 19 Novembre 2020 12:00
Annunci al proposito:ann20031
Dimensione:5000 x 2500 px

A proposito delll'oggetto

Nome:Extremely Large Telescope
Tipo:Unspecified : Technology : Observatory : Telescope

Formati delle immagini

JPEG grande
3,0 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
238,1 KB
1280x1024
380,6 KB
1600x1200
535,7 KB
1920x1200
633,0 KB
2048x1536
845,1 KB