Uno squarcio nel cielo

Linee scure attraversano il cielo cileno all’osservatorio Paranal dell'ESO, facendo giocare a nascondino la regione più luminosa della Via Lattea con il telescopio VISTA dell'ESO. 

Queste linee, conosciute come la Fenditura del Cigno, sono immense nubi di gas e polvere situate tra il sistema solare e le regioni interne della Via Lattea. Queste nubi assorbono la maggior parte della luce visibile che cerca di raggiungerci dai miliardi di stelle al centro della nostra galassia. Tuttavia, gli astronomi sono ancora in grado di sondare la Via Lattea interna osservando la luce infrarossa e radio, che passa attraverso le nubi senza essere assorbita, permettendoci di "guardare attraverso" letteralmente la Fenditura del Cigno.

Parte dell’osservatorio Paranal dell'ESO, il telescopio VISTA (Visible and Infrared Survey Telescope for Astronomy)  si trova sulla cima accanto a quella dove è appollaiato il Very Large Telescope (VLT) dell'ESO. È uno dei più grandi telescopi per survey stellari nell'infrarosso, che aiuta gli astronomi a mappare l’universo e a far luce su molti misteri cosmici come l'evoluzione delle galassie.

Crediti:

ESO/ M. Zamani

Riguardo l'immagine

Identificazione:potw2133a
Lingua:it-ch
Tipo:Fotografico
Data di rilascio:Lunedì 16 Agosto 2021 06:00
Grandezza:6720 x 4480 px

Riguardo all'oggetto

Nome:Visible and Infrared Survey Telescope for Astronomy
Tipo:Unspecified : Technology : Observatory : Telescope

Formati delle immagini

JPEG grande
9,7 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
298,1 KB
1280x1024
488,5 KB
1600x1200
704,6 KB
1920x1200
846,7 KB
2048x1536
1,1 MB