Macchie del Sole vs. macchie delle stelle estreme del ramo orizzontale (rappresentazione artistica)

Le macchie delle stelle estreme del ramo orizzontale (a destra - rappresentazione artistica) appaiono significativamente diverse dalle macchie scure del Sole (a sinistra), ma entrambe sono prodotte dalla presenza di campi magnetici. Le macchie delle stelle calde ed estreme sono più luminose e più calde della superficie stellare circostante, a differenza del Sole per cui le macchie appaiono scure poichè sono più fredde dei dintorni. Le macchie sulla superficie delle stelle estreme del ramo orizzontale sono anche significativamente più grandi delle macchie solari, arrivando a coprire fino a un quarto della superficie della stella. Le macchie solari sono di dimensioni diverse, ma tipicamente sono della dimensione di un pianeta di tipo terrestre, 3000 volte più piccole delle macchie gigantesche delle stelle estreme del ramo orizzontale.

Crediti:

ESO/L. Calçada, INAF-Padua/S. Zaggia

Riguardo l'immagine

Identificazione:eso2009b
Lingua:it-ch
Tipo:Illustrazione
Data di rilascio:Lunedì 01 Giugno 2020 17:00
Notizie relative:eso2009
Grandezza:3840 x 2160 px

Riguardo all'oggetto

Tipo:Unspecified : Galaxy : Grouping : Cluster

Formati delle immagini

JPEG grande
751,7 KB

Zoom


Sfondi

1024x768
150,5 KB
1280x1024
219,7 KB
1600x1200
288,2 KB
1920x1200
307,0 KB
2048x1536
417,0 KB

 

Vedere anche