La zona meridionale del piano della Via Lattea dalla survey ATLASGAL

Questa immagine della Via Lattea è stata pubblicata per sottolineare la conclusione della survey ATLASGAL (APEX Telescope Large Area Survey of the Galaxy). Il telescopio cileno APEX ha mappato l'intero piano galattico visibile dall'emisfero meridionale, per la prima volta a lunghezze d'onda sub-millimetriche - cioè tra l'infrarosso e le onde radio - e con un dettaglio maggiore delle più recenti survey dallo spazio.

I dati di APEX, a una lunghezza d'onda di 0,87 millimetri, sono colorati in rosso, mentre l'immagine blu di fondo è stata ottenuta a lunghezze d'onda minori, nell'infrarosso, dal telescopio spaziale Spitzer della NASA all'interno della survey GLIMPSE. Le strutture estese più deboli, sempre in rosso, sono ottenute dalle osservazioni del satellite Planck dell'ESA.

In questo caso l'immagine è stata divisa in tre sezioni per comodità.

Crediti:

ESO/APEX/ATLASGAL consortium/NASA/GLIMPSE consortium/ESA/Planck

Riguardo l'immagine

Identificazione:eso1606b
Lingua:it-ch
Tipo:Collage
Data di rilascio:Mercoledì 24 Febbraio 2016 12:00
Notizie relative:eso1606
Grandezza:24400 x 7072 px

Riguardo all'oggetto

Tipo:Milky Way

Formati delle immagini


Colori e filtri

BandaLunghezza d'ondaTelescopio
Infrarosso4.5 μm Spitzer Space Telescope
IRAC (Spitzer)
Infrarosso3.6 μm Spitzer Space Telescope
IRAC (Spitzer)
Infrarosso8.0 μm Spitzer Space Telescope
MIPS
Millimetro
353 GHz
850 μmPlanck
HFI
Millimetro
344 GHz
870 μmAtacama Pathfinder Experiment
LABOCA