Incorniciare il cielo notturno

Gli osservatori di ESO si trovano in posti privilegiati dove gli astrofotografi possono catturare viste eccezionali del cosmo. Non è tutto però — qualche volta essi sono anche i luoghi ideali dai quali catturare immagini incredibili anche del nostro pianeta. In questa foto, l’ambasciatore fotografico Gabriel Brammer ha utilizzato una lente ''fisheye'' per creare questo spettacolare effetto circolare. Il cielo limpido sopra Paranal assomiglia ad una gigante palla di vetro piena di stelle, con la piattaforma del Very Large Telescope (VLT) al bordo dell’immagine. 

Nell'angolo a sinistra i quattro telescopi del VLT, ciascun alto 25 metri, stanno osservando il cielo notturno e uno di loro sta puntando un raggio laser verso il cielo. Sparpagliate attorno alla cima a sinistra, le cupole rotonde del VLT Auxiliary Telescopes sono facilmente riconoscibili sotto la brillante Via Lattea. Le due macchie diffuse appena sopra il laser sono le grande e piccola nube di Magellano, due delle galassie più vicine alla nostra. 

Quest’immagina è stata creata a partire da diverse immagini a grande angolo, attaccate insieme per completare la vista. 

Crediti:

ESO/G. Brammer

A proposito dell'immagine

Identificazione:potw1412a
Lingua:it
Tipo:Fotografico
Data di pubblicazione:Lunedì 24 Marzo 2014 10:00
Dimensione:9733 x 9733 px

A proposito delll'oggetto

Nome:Cerro Paranal, Laser Guide Star, Very Large Telescope
Tipo:Unspecified : Technology : Observatory

Formati delle immagini

JPEG grande
20,3 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
336,5 KB
1280x1024
543,9 KB
1600x1200
808,1 KB
1920x1200
1004,7 KB
2048x1536
1,3 MB

 

Vedere anche