Scegli la lingua:

Le grandi antenne ALMA

Gli uomini che lavorano al progetto Atacama Large Millimeter/Submillimeter Array (ALMA) si trovano accanto a tre delle antenne del telescopio. Questa foto rende la grandezza delle parabole, che con i loro 12 metri di diametro misurano circa sette volte l'altezza di un uomo medio. Una volta completato, ALMA consisterà di 66 antenne di alta precisione, 54 di esse con parabole di 12 metri, come mostrato nell'immagine, e 7 avranno il diametro di sette metri. Il veicolo trasportatore a 28 ruote che si vede nell'immagine e che è stato in grado di trasportare le antenne da 100 tonnellate ciascuna è costruito nella stessa gigantesca scala.

Questa fotografia è stata scattata al campo base situato a 2900 metri d'altezza ai piedi delle Ande Cilene, dove le antenne sono state assemblate e testate. A sinistra e sul trasportatore si possono vedere le due antenne ALMA di provenienza Europea, mentre la terza sullo sfondo è stata fornita dal Giappone. L'antenna situata sul trasportatore è la prima a partire per il suo viaggio per il sito operativo di Array on the Chajnantor, fotografata in giugno 2011 (vedi eso1127). Da quanto la fotografia è stata scattata queste antenne ed altre simili sono state messe in funzione sul Chajnantor, e il complesso ALMA ha fatto la sua prima osservazione scientifica (vedi eso1137). ALMA è stata disegnata per studiare il freddo Universo -- le antiche radiazioni del Big Bang e i gas molecolari e la polvere dai quali stelle, pianeti e galassie sono state originate.

ALMA, una struttura astronomica internazionale è frutto della collaborazione di Europa, Nord America e Asia del Est in cooperazione con la Repubblica del Cile. L'ESO si fa portavoce dell'Europa per quanto riguarda le attività e delle costruzioni dell'ALMA, il National Radio Astronomy Observatory (NRAO) simboleggia il Nord America e il National Astronomical Observatory of Japan (NAOJ) il Giappone. Tutte assieme formano il Joint ALMA Observatory (JAO), fornendo controllo e management nel costruire, commissionare e operare  ALMA.

Venticinque antenne ALMA Europee sono state fornite dall'ESO attraverso un contratto con il COnsorzio Europeo, ALMA riceverà 25 antenne dal Nord America e altre 16 dal est Asiatico.

Crediti:

ESO/S. Stanghellini 

Bookmark and Share

Riguardo l'immagine

Identità:potw1203a
Lingua:it-ch
Tipo:Fotografico
Data di rilascio:lunedì 16 gennaio 2012 10:00:00
Grandezza:3817 x 2553 px

Riguardo all'oggetto

Nome:ALMA OSF
Tipo:• Unspecified : Technology : Observatory : Telescope
• X - ALMA

Zoom


Wallpapers

1024x768
284,0 KB
1280x1024
457,5 KB
1600x1200
656,5 KB
1920x1200
731,0 KB
2048x1536
1,0 MB

Vedere anche