L'ammasso globulare Messier 4 e la posizione di una stella peculiare

Questa immagine presa dal WFI (Wide Field Imager) montato sul telescopio da 2,2 m dell'MPG/ESO all'Osservatorio di La Silla dell'ESO mostra lo straordinario ammasso globulare Messier 4. Questa grande sfera di stelle antiche è uno dei sistemi stellari di questo tipo più vicini alla Terra; ci appare nella costellazione dello Scorpione, vicino alla brillante stella rossa Antares.

Nuove osservazioni con il VLT (Very Large Telescope) dell'ESO hanno rivelato che una stella - indicata in questa figura - contiene molto più litio delle altre stelle studiate nell'ammasso. La fonte di questo litio non è nota. Di solito questo elemento si distrugge gradualmente nei miliardi di anni di vita della stella, ma questa stella, una tra le migliaia studiate, sembra aver trovato il segreto dell'eterna giovinezza: in qualche modo ha trovato il sistema di mantenere il proprio litio originale oppure ha trovato la maniera di arricchirsi di nuovo di litio appena formato.

Crediti:

ESO

Riguardo l'immagine

Identificazione:eso1235e
Lingua:it-ch
Tipo:Illustrazione
Data di rilascio:mercoledì 05 settembre 2012 12:00:00
Notizie relative:eso1235
Grandezza:7982 x 7712 px

Riguardo all'oggetto

Nome:Composite image, M 4, Messier 4, NGC 6121
Tipo:• Milky Way : Star
• Milky Way : Star : Grouping : Cluster : Globular
• X - Stars
• X - Star Clusters
Distanza:7000 Anni luce

Formati delle immagini

JPEG grande
48,5 MB

Zoom


Sfondi

1024x768
531,6 KB
1280x1024
873,1 KB
1600x1200
1,2 MB
1920x1200
1,5 MB
2048x1536
2,0 MB

Vedere anche