ann13016-it-ch — Annuncio

Live Streaming dell'inaugurazione di ALMA

Assisti alla cerimonia on-line il 13 marzo

01 marzo 2013

ALMA (Atacama Large Millimeter/submillimeter Array) — il progetto astronomico da terra più grande del mondo — sarà inaugurato il 13 marzo 2013, segnando il passaggio dal progetto di costruzione all'osservatorio completamente funzionale. Per permettere a chiunque in tutto il mondo di seguire direttamente questa tappa significativa della ricerca umana verso la comprensione del cosmo, l'inaugurazione, a 2900 metri di altitudine sulle Ande cilene, verrà trasmessa - grazie all'Operations Support Facility dell'osservatorio - in live streaming. Lo streaming degli eventi della giornata sarà trasmesso dalle 15:30 CET (14:30 UT) alle 17:00 CET (16:00 UT) circa.

Lo streaming sarà disponibile su http://www.almaobservatory.org/inauguration/. Il Presidente del Cile, Sebastián Piñera, celebrerà il successo del progetto insieme ad un centinaio di altri ospiti, tra cui rappresentanti della comunità scientifica globale, nuovi e vecchi membri del personale di ALMA ed anche delle comunità locali. Verranno inoltre presentati i più recenti risultati di questo osservatorio all'avanguardia.

Ulteriori informazioni

L'Atacama Large Millimeter/submillimeter Array (ALMA), una struttura astronomica internazionale, è il frutto di una collaborazione tra Europa, Nord America ed Asia orientale e la Repubblica del Cile. ALMA è finanziata dall'Organizzazione Europea per la Ricerca Astronomica nell'Emisfero Australe (ESO) per conto europeo, dalla National Science Foundation (NSF) degli Stati Uniti in collaborazione con il Consiglio Nazionale della Ricerca del Canada (NRC) ed il Consiglio Nazionale della Ricerca di Taiwan per il Nord America, dagli National Institutes of Natural Sciences (NINS) del Giappone in collaborazione con l'Academia Sinica (AS) di Taiwan per l'Asia orientale.

La costruzione e la gestione di ALMA sono dirette da ESO per l'Europa, dal National Radio Astronomy Observatory (NRAO) per il Nord America e dal National Astronomical Observatory of Japan (NAOJ) per l'Asia orientale. Insieme queste organizzazioni formano il Joint ALMA Observatory (JAO), che sovrintende la costruzione e le operazioni che riguardano ALMA.

Links

Contatti

Douglas Pierce-Price

Public Information Officer, European Southern Observatory


Garching bei München, Germany


Tel: +49 89 3200 6759

Email: dpiercep@eso.org

Richard Hook

Public Information Officer, European Southern Observatory

Garching bei München, Germany

Tel: +49 89 3200 6655

Cell: +49 151 1537 3591

Email: rhook@eso.org

Riguardo all'annuncio

Identificazione:ann13016

Immagini

Atacama Large Millimeter/submillimeter Array (ALMA) di notte, sotto le Nuvole di Magellano
Atacama Large Millimeter/submillimeter Array (ALMA) di notte, sotto le Nuvole di Magellano