APEX, la sentinella sul Chajnantor

Il telescopio Atacama Pathfinder Experiment (APEX) osserva il cielo durante una notte illuminata dalla luce lunare sul Chajnantor, uno degli osservatori situati più in alto ed a una condizione atmosferica secchissima. Tesori astronomici riempiono il cielo sopra il telescopio, testimonianza delle eccellenti condizioni offerte da questo sito nella regione di Atacama, in Cile.

Una delle luminose stelle sulla sinistra è parte della coda della costellazione dello Scorpius (Scorpione). Il "pungiglione" dello scorpione è rappresentato da due stelle brillanti e particolarmente vicine fra loro, attraverso il cielo e somigliante a una striscia di nuvole luminose  si vede la via Lattea.

In mezzo alla costellazione dello Scorpione e, sulla destra, del Sagittario, si può vedere un raggruppamento di stelle. Questo è chiamato Messier 7, detto anche Gruppo di Ptolemy. Sotto e leggermente a destra di Messier 7 si trova il gruppo di Butterfly, Messier 6. Più a destra, più in alto, proprio al limite della parabola APEX, si nota una nuvola leggera e luminosa. Questa è la famosa nebulosa Lagoon (vedi eso0936 per ulteriori informazioni)

Con una parabola principale da 12 metri di diametro, l'APEX è il più grande telescopio a onda submillimetrica con una singola parabola operativo nell'emisfero australe. Ma l'APEX sta solo aprendo la strada al più grande osservatorio submillimetrico al mondo, the Atacama Large Millimeter/Submillimeter Array (ALMA), il quale sarà completato nel 2013 (vedi eso1137). L'APEX condividerà lo spazio con le 66 antenne dell'ALMA sull'altopiano del Chajnantor a oltre 5000 metri d'altezza sulle montagne cilene. Il telescopio APEX è basato su un prototipo di antenna costruito per il progetto ALMA, e troverà molti bersagli che l'ALMA sarà in grado si studiare in dettaglio.

Il fotografo ambasciatore Babak Tafreshi ha scattato questa foto panoramica usando un teleobiettivo. Babak è anche il fondatore de "The World At Night", un programma finalizzato alla creazione e all'esposizione di fotografie mozzafiato scattate nei siti più belli e antichi del mondo su uno sfondo notturno di stelle, pianeti e eventi celesti.

Altre Informazioni

Il telescopio APEX è frutto della collaborazione dell'Istituto Max-Planck per la radio astronomia (MPIfR) e dell'Osservatorio Spaziale Onsala (OSO), con l'ESO come ente affidatario delle attività del telescopio.

ALMA, una struttura internazionale è frutto della della collaborazione di Europa, Nord America, Est Asia e Reppublica del Cile. ESO si rende ambasciatrice per l'Europa come il National Radio Astronomy Observatory (NRAO) lo è per il Nord America e il National Astronomical Observatory of Japan (NAOJ)  per l'Est Asia. Assieme queste organizzazioni formano il Joint ALMA Observatory (JAO), controllando e commissionando le operazioni riguardanti ALMA.

Links

Crediti:

ESO/B. Tafreshi (twanight.org)

Bookmark and Share

Riguardo l'immagine

Identità:potw1216a
Lingua:it-ch
Tipo:Fotografico
Data di rilascio:lunedì 16 aprile 2012 10:00:00
Grandezza:8500 x 4198 px

Riguardo all'oggetto

Nome:Atacama Pathfinder Experiment, Panorama
Tipo:• Unspecified : Technology : Observatory : Facility
• X - APEX

Mounted Image

Zoom


Wallpapers

1024x768
294,5 KB
1280x1024
474,5 KB
1600x1200
671,5 KB
1920x1200
800,2 KB
2048x1536
1,0 MB

Vedere anche